Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Elezioni locali Inghilterra e Irlanda del Nord, batosta alle urne per tory e labour

Le elezioni locali che si sono tenute giovedì in Inghilterra e Irlanda del nord si sono trasformate in un voto di protesta per lo stallo della brexit di cui sono ritenuti responsabili i conservatori della premier Theresa May, e l'opposizione laburista.

(1)

Servizio TG

Si è votato per 248 consigli comunali e circoscrizionali dell'Inghilterra e per 11 dell'Irlanda del Nord, nonché per i sindaci di 6 fra località e comprensori inglesi (le città di Bedford, Copeland, Leicester, Mansfield e Middlesbroug e l'area di North of Tyne). 

Generalmente questo scrutinio (che non comprende la Scozia e il Galles) è un appuntamento elettorale caratterizzato da temi particolarmente locali e circoscritti. Si tratta tuttavia delle prime elezioni dopo il 29 marzo, data in cui il paese sarebbe dovuto uscire dall'UE, limite ora posticipato al 31 ottobre. 

Tutti gli analisti politici sono d'accordo nell'affermare che il responso delle urne è una "punizione" per i due grandi partiti che non riescono a uscire dall'impasse del divorzio europeo. 

Secondo gli ultimi conteggi disponibili nel tardo pomeriggio di venerdì (circa due terzi dei voti scrutinati) in Inghilterra i conservatori hanno perso 847 seggi rispetto alle ultime elezioni nel 2015. Il Labour ne ha persi 90.

I Liberali democratici, che si oppongono all'uscita del Regno Unito dall'unione europea e chiedono un secondo referendum, hanno invece guadagnato 495 seggi e gli ecologisti, anche loro a favore di una seconda consultazione sulla Brexit, 124. I candidati indipendenti sono avanzati di 401 seggi. 

Ukip (il cui slogan era:  "Make Brexit Real", vota Ukip il 2 maggio), è in calo di 83 seggi. 

Cambiare rotta

"Se il partito conservatore non correggerà il suo comportamento, è finito", ha commentato il parlamentare tory Bernard Jenkin, uno dei più strenui sostenitori dell'uscita del Regno Unito dall'UE. Bisogna dare alla gente "una vera e propria Brexit", ha aggiunto. 

John McDonnel, del labour, ha scritto su twitter che gli elettori hanno lanciato un messaggio chiaro: "Trovate una soluzione per la Brexit". "Messaggio ricevuto", ha scritto.

tvsvizzera.it/Zz/rueters con RSI (TG del 03.05.2019)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box