Bataclan, un anno dopo


Il posto-simbolo dell'attacco islamista a Parigi riapre i battenti con un concerto di Sting

È passato un anno da quel week-end in cui Parigi sprofondò nel più profondo terrore. Il 13 novembre 2015 il terrorismo islamista colpì - più volte - la capitale francese nei suoi spazi di vita quotidiana. E uno di quei posti-simbolo, il teatro del Bataclan - in cui si consumò una terribile mattanza - stasera riaprirà i battenti con un concerto di Sting. E naturalmente è una riapertura che significa molte, moltissime cose.

×