Dalle 23.00 non si passa Confine, tre valichi saranno chiusi di notte

Novazzano-Marcetto, Pedrinate e Ponte Cremenaga. Sono questi i tre valichi sul confine tra Svizzera e Italia che a partire dal prossimo primo aprile e per un periodo di prova di sei mesi verranno chiusi dalle 23.00 alle 5.00. Lo scopo: verificare gli effetti della misura sulla criminalità transfrontaliera e il traffico.

Il provvedimento provvisorio concretizza una mozione depositata due anni fa dalla deputata alla Camera bassa del parlamento elvetico Roberta Pantani (Lega dei ticinesi). Una mozione che è nata dalla protesta di un gruppo di cittadini di Pedrinate che aveva lanciato una petizione per chiedere a Berna più sicurezza.

Durante la notte dai tre valichi transitano in media una novantina di veicoli, 110 nel weekend, con punte di 242 a Ponta-Cremenaga. Il 20% ha targa elvetica. 

tvsvizzera.it/Zz con RSI (Il Quotidiano del 08.03.2017)

×