Como, tangenziale meno cara


Caleranno i pedaggi sulla tangenziale di Como nel 2017

Caleranno i pedaggi sulla tangenziale di Como nel 2017

(Pedemontana.com)

Il piano di riduzione dei pedaggi per il 2017 è stato confermato da Antonio Di Pietro, nominato presidente di Pedemontana

Caleranno i pedaggi sulla tangenziale di Como. Lo ha dichiarato l'ex pubblico ministero di "Mani Pulite", Antonio Di Pietro, nominato alla presidenza della società Pedemontana che la gestisce.

Come riporta giovedì la Provincia di Como online, il tratto stradale, subito diventato un deserto d'asfalto a causa di tali balzelli estremamente onerosi, ha evidenziato passaggi di veicoli inferiori di ben il 72% rispetto alle previsioni. Considerando tutti i percorsi di questa nuova autostrada pedemontana lombarda, la media è del 59% inferiore rispetto a quanto previsto dal piano economico.

Se la situazione è pessima per l'unico lotto di tangenziale "vera", quello di 2,4 km tra Villa Guardia e l'area dell'Acquanegra che costa 0,63 euro a passaggio, va ancora peggio sul percorso tra Lomazzo e Lentate sul Seveso che per 7,3 km chiede 1,66 euro. Su tali basi, Di Pietro ha rimarcato che "calando il pedaggio i transiti aumentano, con entrate circa simili", ragion per cui si prevede un piano di riduzioni in ottica 2017.

EnCa

QuestaLink esterno e altre notizie su www.rsi.ch/newsLink esterno

×