'Ndrangheta in Ticino, un altro arresto


Il suo nome è Giovannino Mosca. Residente a Cresciamo da 6 anni, condannato in Italia e finito in manette per una richiesta di estradizione

Risiedeva da anni a Cresciano nel distretto di Riviera un membro della 'ndrangheta, condannato in Italia e finito in manette per una richiesta di estradizione.

Sarebbe un personaggio di secondo piano, ma è già il quarto caso di persona affiliata alla mafia calabrese che risiede o ha stretti legami con il Ticino.

×