Il premier giapponese Shinzo Abe arriva oggi a Teheran per una visita molto attesa di tre giorni alla ricerca di una mediazione sul dossier nucleare fra Iran e Usa.

Preceduta ieri da una telefonata con Donald Trump, la missione è la prima di un capo del governo di Tokyo dalla Fondazione della Repubblica islamica 40 anni fa.

Abe avrà incontri ai massimi livelli con il presidente Hassan Rohani e la Guida suprema, l'ayatollah Ali Khamenei. Il Giappone gode di buone relazioni bilaterali con l'Iran, da cui prima delle sanzioni importava il 5% del suo petrolio.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box