Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Iniziativa parlamentare Ai mafiosi stesse pene che ai terroristi

Facciata di un palazzo stile neoclassico di colore chiaro con scritta 'Tribunale penale federale'

Sempre più spesso, al banco degli imputati del Tribunale penale federale a Bellinzona siedono membri di organizzazioni criminali.

(RSI-SWI)

Un'iniziativa parlamentare depositata giovedì chiede di equiparare in Svizzera le pene per i membri di un'organizzazione criminale a quelle di chi è attivo in gruppi terroristici. Un inasprimento che mira a consentire alla procura federale e ai ministeri pubblici cantonali di lottare più efficacemente contro le infiltrazioni mafiose.

Sempre più inchieste mettono in luce un fenomeno a lungo sottovalutato in Svizzera. La punta dell'iceberg fu la scoperta, nel 2014, di una cellula di 'ndranghetaLink esterno attiva da 40 anni nel canton Turgovia.

Attualmente il codice penale -osserva il consigliere nazionale liberale-radicale ticinese Giovanni Merlini, autore dell'iniziativa- prevede per l'appartenenza o il sostegno a un'organizzazione criminale una pena massima di 5 anni, contro i 10 previsti per le organizzazioni terroristiche come Isis e Al Qaeda.

Una disparità che non scompare nel Disegno di legge sull'armonizzazione delle peneLink esterno attualmente proposto dal Consiglio federale (governo).

L'iniziativa chiede di portare la pena massima a 10 anni e mira a una sanzione minima di 3 anni per chi esercita un’influenza determinante in un'organizzazione criminale, come per il terrorismo. "Il fatto che le organizzazioni criminali agiscano più clandestinamente, infiltrando l’economia e infiltrando anche le istituzioni dello Stato in taluni casi", chiarisce Merlini, "non significa che debba essere considerato un minor pericolo" rispetto a chi attacca frontalmente gruppi di persone o le istituzioni. 

(1)

Servizio del TG sull'iniziativ

Il disegno di legge del governo dovrà essere trattato dalla Commissione degli affari giuridici del Consiglio nazionale. Spetterà poi al Parlamento decidere se correggere il tiro.

tvsvizzera.it/ri con RSI (TG del 19.09.2019)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box