Alla Hong Kong University of Science and Technology (Ust), centinaia di studenti hanno commemorato Chow Tsz-lok, il giovane di 22 anni morto dopo essere caduto lunedì da un parcheggio vicino a uno dei luoghi dove erano in corso gli scontri con la polizia.

I giovani hanno chiesto ai vertici dell'ateneo di prendere posizione e di condannare l'operato della polizia, ritenuta a vario titolo responsabile della morte di Chow, e si sono anche lanciati in atti vandalici contro una caffetteria Starbucks e in altre parti del campus.

Molti avevano il volto mascherato durante la marcia verso la residenza del presidente dell'università Wei Shyy, dal quale pretendono risposte alle loro richieste.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box