La nuova immigrazione europea in Svizzera

La Svizzera è uno dei paesi al mondo con la più alta proporzione di stranieri: erano oltre due milioni a fine 2015, ossia il 25% circa della popolazione.  Ma chi sono questi uomini e donne, spesso al centro del dibattito politico? Otto su dieci provengono da un paese europeo; la metà da Italia, Germania, Portogallo e Francia. In questo dossier, swissinfo.ch vi racconta le loro storie, contestualizzandole con una serie di grafici interattivi e di analisi.

La nuova immigrazione europea in Svizzera – un dossier di swissinfo.ch
I giovani migranti si raccontano

Generazione E, storie di giovani migranti “La Svizzera non è un paese per single”

Nata e cresciuta a Setubal, Joana P.* ha studiato all’università di Lisbona prima di emigrare a Losanna, dove da oltre quattro anni lavora come ...

Mostrare di più
Il profilo dei nuovi arrivati
Mostrare di più
La politica degli stranieri
Mostrare di più

dossier

Due paesi legati a doppio filo

Negli ultimi anni, le relazioni italo-svizzere sono state contraddistinte soprattutto dalla vertenza fiscale. Questa controversia ha fatto passare ...

Svizzera - Unione Europea Così vicini, così lontani

La Svizzera convive, commercia e scambia con l'Europa. Eppure non ne vuole sapere di far parte del club dei Ventotto. E l'accettazione ...