Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Diritti umani e ambiente No a regole più severe per le multinazionali svizzere

Vista generale della sala del Consiglio degli Stati con 'senatori' in seduta

I "senatori" non sono entrati nel merito del controprogetto e raccomandano di respingere l'iniziativa popolare "Per imprese responsabili"

(Keystone / Anthony Anex)

Le multinazionali svizzere non dovranno sottostare a regole più severe per quanto riguarda il rispetto dei diritti umani o gli standard ambientali all'estero.

Lo ha deciso martedì il Consiglio degli Stati, che per 22 voti a 20 ha rifiutato di entrare nel merito del controprogetto indirettoLink esterno all'iniziativa popolare Per imprese responsabiliLink esterno. Al contempo, la camera alta del Parlamento svizzero raccomanda (con 25 voti contro 14, e 3 astenuti) di respingere tale iniziativa.

A indurre la maggioranza borghese dei consiglieri agli Stati a bocciare un quadro normativo più severo per le multinazionali è stato il timore di un'ondata di cause legali e di nuocere all'attrattiva della piazza economica elvetica.

Il nodo: "anche all'estero"

Depositata il 10 ottobre 2016, l'iniziativa popolare chiede che le imprese che hanno in Svizzera la loro sede legale, l'amministrazione centrale oppure il centro d'attività principale, debbano rispettare -non solo nella Confederazione ma anche all'estero- i diritti umani riconosciuti e le norme ambientali internazionali.

Il punto controverso è che le multinazionali non sarebbero chiamate a rispondere solo dei propri atti, ma anche di quelli di imprese che controllano economicamente, senza parteciparvi sul piano operativo.

(1)

Servizio del TG sulla bocciatura al Consiglio degli Stati del controprogetto all'iniziativa 'Per imprese responsabili'

I promotori dell'iniziativa avevano fatto sapere di essere pronti a ritirarla, qualora il controprogetto indiretto fosse accolto dal Parlamento.

Il dossier torna al Consiglio nazionale (camera bassa), che nel giugno scorso aveva bocciato "Per imprese responsabili ma accolto il controprogetto.

tvsvizzera.it/ATS/ri con RSI (TG del 12.03.2019)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box