Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Silvesterschlausen I canti del "secondo Capodanno" appenzellese

In Appenzello esterno giovedì si è festeggiato il Silvesterschlausen, una tradizionale usanza per augurare il nuovo anno e chiamare la buona sorte.

(1)

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dall’alba al tramonto, in maschera, di fattoria in fattoria, si augura la buona sorte per l’anno a venire intonando uno “zäuerli”.

La tradizione del Silversterschlausen in Appenzello esterno ha tre secoli e mezzo e segue il Capodanno giuliano. Una ricerca delle radici e della cultura locale che continua ad essere molto sentita anche dalle giovani generazioni. 



tvsvizzera.it/ZZ con RSI (TG del 13.01.2017)

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×