Scacchi, al norvegese Carlsen il titolo mondiale

Dopo 12 partite finite in parità, il vincitore è stato incoronato ieri sera, a New York, dopo il tie-break. Entrambi gli sfidanti sono nati nel 1990

Magnus Carlsen, chiamato anche il Mozart degli scacchi per il suo precoce talento, ha vinto ieri a New York per la terza colta consecutiva il campionato del mondo di scacchi battendo il russo Kariakin. Una sfida iniziata l'11 novembre e che ha tenuto con il fiato sospeso milioni di amanti della scacchiera.

×