Inventore e benefattore Addio a Jacques Kuhn


È morto a 97 anni l'elvetico Jacques Kuhn, patron della fabbrica di pentole Kuhn Rikon e fondatore dell’istituto tibetano di Rikon, nel canton Zurigo. Il decesso dell’inventore della pentola a pressione “Duromatic” risale al 30 dicembre.

La pentola a pressione esisteva già ma Jacques Kuhn è riuscito a renderla sicura. Si deve infatti a lui l’invenzione, brevettata nel 1949, della valvola che indica la pressione e la mantiene costante. In poco tempo, la sua creazione entra nelle case di mezzo mondo.

Jacques Kuhn nel 1998.

Jacques Kuhn nel 1998.

(Keystone)

Ma non è solo per le sue imprese imprenditoriali che il patron della fabbrica Kuhn Rikon è conosciuto nella Confederazione.  Nel 1963 il governo elvetico decise di dare asilo a 1’000 tibetani in fuga dall'occupazione cinese. Kuhn e il fratello Henri misero a disposizione dei profughi posti di lavoro e alloggi per conto della Croce Rossa.

Da quell'esperienza nacque l'Istituto tibetano, che comprende il primo monastero tibetano in Europa inaugurato nel 1968 dal Dalai Lama. Ancora oggi il centro è un importante punto d'incontro per la comunità tibetana in Svizzera.

L'istituto tibetano di Rikon, nel canton Zurigo.

L'istituto tibetano di Rikon, nel canton Zurigo.

(Keystone)

Una vita ricca di esperienze con una svolta letteraria. Dieci anni fa, a 88 anni, decide infatti di sposare la donna della sua vita, e con la moglie comincia a scrivere romanzi gialli.


tvsvizzera.it/ZZ con RSI (TG del 06.01.2017)

×