Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Copie gonfiate e bilanci falsati Il Sole 24 Ore nella bufera

sole24

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Rientra lo sciopero dei giornalisti al Sole 24 Ore, il quotidiano coinvolto nell’inchiesta giudiziaria condotta dalla Procura di Milano che vede tra gli indagati il direttore Roberto Napoletano e altri 9 dirigenti ed ex manager del gruppo per gli abbonamenti gonfiati e i bilanci falsati.

I redattori, in agitazione da sabato scorso, si ritengono soddisfatti per la sospensione del direttore e la nomina ad interim al suo posto di Guido Gentili, già responsabile della testata economico-finanziaria tra il 2001 e il 2005.

Ma il ritorno in edicola del foglio arancione non basterà a risollevare il quotidiano. Da un lato procede l’inchiesta per false comunicazioni sociali che riguarda la vendita fittizia effettuata da una società inglese – la Di Source Limited - di migliaia di copie digitali e cartacee negli ultimi 4 anni all’unico scopo di attrarre inserzionisti e far figurare bilanci migliori di quelli reali.

Dall’altro si acuisce la situazione debitoria del gruppo con oltre 300 milioni di perdite accumulate negli ultimi 7 anni. Una gestione poco accorta dal profilo finanziario per il più importante giornale economico italiano di proprietà della Confindustria.    

tvsvizzera/spal con RSI (TG del 14.3.2017)

×