Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Attacco del Bostrico Anche le piante soffrono la canicola

La canicola di questi giorni è dannosa per gli esseri umani, gli animali ma anche per le piante. I caratteristici abeti bianchi dell'arco giurassiano, ad esempio, stanno attualmente subendo l'attacco mortale di un parassita che si chiama bostrico, un coleottero che prospera proprio con il caldo.  

canicola

Moria di abeti dovuto al caldo

Gli attacchi dei parassiti, in generale, aumenteranno con il riscaldamento climatico. Gli abeti potranno dunque vivere solo al di sopra dei mille metri. L’aspetto dell’arco giurassiano, insomma, non sarà più lo stesso, ci spiega la guardia forestale vodese David Grobéty: “In futuro punteremo sulle piante con le foglie, come il ciavardello. Piante dinamiche per un bosco giovane che possa davvero resistere al cambiamento climatico”.

Caldo diffuso dappertutto

Per quanto riguarda le temperature, oggi, giovedì, si manterranno sopra i 30 gradi nella maggior parte della Svizzera. L’allarme canicola di grado 4 su 5 resta in vigore per la maggior parte del Ticino e per il Basso Moesano, così come per la regione di Basilea e parte del Vallese. A sud delle Alpi, scrive MeteoSvizzeraLink esterno, la colonnina di mercurio dovrebbe raggiungere i 36 gradi.

tvsvizzera.it/fra con RSI

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box