Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Biglietti più o meno originali Così i ministri svizzeri augurano buone Feste

Foto di gruppo dei 7 membri del Consiglio federale col cancelliere della Confederazione

Per due di loro, è l'ultimo biglietto d'auguri "in carica".

(RSI-SWI)

Prima di concedersi alcuni giorni di riposo, i consiglieri federali hanno formulato i loro auguri per le Feste. Ecco i biglietti che hanno scelto, in carrellata, in un servizio del TG della Radiotelevisione svizzera.

Non è un Natale qualunque, poiché due dei sette membri del governo lasciano l'incarico (col nuovo anno, entreranno in Consiglio federaleLink esterno Dora Amherd e Karin Keller-Sutter, elette dal Parlamento lo scorso 5 dicembre).

La prima uscente è Doris Leuthard, che si distingue per un numero record di cartoline: 1800. Del resto, questa volta, se dimenticasse qualcuno non potrebbe recuperare il prossimo anno. Perlomeno, non in questa veste.

Le montagne, l'impegno

Pure Johann Schneider-Ammann è ai suoi ultimi biglietti da "ministro". Per non sbagliare sceglie una montagna del suo Canton Berna sovrastata da un cielo terso.

Schneider-Ammann non è l'unico, a puntare sui rilievi. Guy Parmelin, però, lo fa in senso più letterale e topografico.

Alain Berset, al termine di un mandato da presidente della Confederazione, mette invece l'accento sull'impegno umanitario. Che si augura comune.

(1)

Servizio del TG sui biglietti d'auguri inviati per le Feste dai 7 consiglieri federali

Simonetta Sommaruga e Ignazio Cassis hanno scelto un'immagine simbolica. Mentre Ueli Maurer ha optato per un codice QR. Che rimanda a un suo ritratto.

tvsvizzera.it/ri con RSI (TG del 24.12.2018)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box