Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Annunciati ricorsi Austria, vietato il velo nelle scuole primarie

Scolari con la mano alzata (come a cheidere la parola) visti di schiena; capelli in primo piano; lavagna in lontananza.

Il testo non parla di velo islamico, ma rappresentanti dei partiti della coalizione di governo hanno tolto ogni dubbio sulle intenzioni della legge [immagine d'archivio].

(© Keystone / Christian Beutler)

Il Parlamento austriaco ha approvato mercoledì una legge che bandisce il velo dalle scuole primarie. Il testo, proposto dal governo, si riferisce genericamente a "capi di abbigliamento caratterizzati dal punto di vista ideologico o religioso" che coprano la testa, impedendo la vista "di tutti o di parte dei capelli". Che il provvedimento miri al velo islamico è stato chiarito da rappresentanti di entrambi i partiti della coalizione.

Per il deputato del Partito popolare di centro-destra ÖVP Rudolf Taschner si tratta di una misura necessaria per liberare le ragazze dalla "sottomissione". Un portavoce del partito di estrema destra FPÖ ha parlato di "un segnale contro l'Islam politico".

Il governo ha precisato che il copricapo indossato dai ragazzi Sikh e la kippah ebraica non saranno interessati dalla legge, che segue un divieto già introdotto nelle scuole dell'infanzia.

Il precedente esecutivo austriaco aveva, a suo tempo, proibito l'uso del velo integrale in tribunali, scuole e altri "luoghi pubblici", inibendone l'uso anche agli agenti di polizia, ai giudici e ai procuratori della Repubblica.

(1)

Servizio del TG sulla legge approvata in Austria che vieta il velo islamico a scuola elementare

Come prefigurato dal cancelliere austriaco Sebastian Kurz, ci saranno ricorsi alla Corte costituzionale: già annunciato quello della Federazione delle associazioni islamiche IGGÖ.

tvsvizzera.it/ATS/ri con RSI (TG del 17.05.2019)

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box