Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Annegamento Ritrovato il corpo di Florijana Ismaili

tre giocatrici di calcio

Florijana Ismaili, con il numero 17, festeggia il primo gol rossocrociato in occasione della partita contro l'Albania del 28 novembre 2017, valida per la qualificazione ai Campionati del Mondo.

(Keystone / Peter Schneider)

I sommozzatori dei vigili del fuoco hanno rinvenuto il corpo della calciatrice svizzera, annegata sabato pomeriggio nel lago di Como.

Quello che si temeva, si è ormai avverato. I soccorritori, che da sabato stando scandagliando il lago, hanno comunicato di avere ritrovato il corpo della giovane a 204 metri di profondità. Il ritrovamento è stato fatto grazie a un robot, che può arrivare a una profondità di 300 metri.

Florijana Ismaili, 24 anni, si trovava sabato su un battello assieme a un'amica, a circa 200 metri dalla riva di Musso. Dopo essersi tuffata, non era più riemersa.

La giovane giocava nello Young Boys (la squadra di Berna) dal 2011 ed era la capitana. Nel 2014 era entrata a far parte anche della Nazionale svizzera, con cui ha giocato 33 volte, prendendo parte alla Coppa del Mondo nel 2015.

(3)

trovata il corpo di Florijana Ismaili

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box