Allo zoo di Basilea è nato un rinoceronte indiano

 Tutte le notizie in breve

La madre Quetta che allatta Orys.

Keystone/GEORGIOS KEFALAS

(sda-ats)

Fra i rinoceronti indiani dello dello zoo di Basilea, l'unico in Svizzera ad averne, c'è un nuovo piccolo: Orys, un maschietto di 68 kg nato sabato attorno alle 23.30. Lo ha riferito oggi ai media il guardiano Roland Schweizer.

La gravidanza è durata 492 giorni, il parto 13 minuti, ha precisato la fonte. Ora il neonato crescerà di due chili al giorno. Ci vorrà quindi qualche anno prima che raggiunga il peso della madre Quetta: 1940 kg. Per quest'ultima, di 24 anni, è stato il quarto parto. Il padre, Jaffna, ha 23 anni.

Lo zoo di Basilea 61 anni fa fu il primo al mondo a riuscire a far nascere in cattività un rinoceronte. Orys è il suo 35mo "figlio".

In totale nei parchi zoologici europei ci sono 71 esemplari di rinoceronti indiani, che hanno un unico corno. La popolazione di tali animali nel subcontinente indiano è valutata a circa 3500 capi.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve