Dopo Catherine Deneuve, un'altra icona del cinema ha deciso di metter all'asta alcuni tra i suoi abiti più celebri, Claudia Cardinale.

Centotrenta capi dell'attrice ottantunenne saranno messi in vendita sul sito della casa d'aste Sotheby's dal 28 giugno al 9 luglio e per soli due giorni (dal due al 4 luglio) saranno esposti al pubblico nella sede a Parigi. Lo annuncia la casa d'aste sul suo sito.

Tra i pezzi più pregiati, l'abito di paillettes nero lungo fino a piedi e con la scollatura vertiginosa bordata di fiori colorati firmato Nina Ricci che la Cardinale indossò alla cerimonia degli Oscar accanto a Steve McQueen nel 1965. Valore stimato tra i 6'000 e gli 8'000 euro.

Di Nina Ricci, stilista che vestì l'attrice negli anni 60, anche l'abito da cocktail indossato nella scena finale de 'Il magnifico cornuto' di Antonio Pietrangeli (1964), che potrebbe raggiungere i 3'500. E ancora il costume da bagno della griffe Cole of California del film 'Ne' onore ne' gloria' con Alain Delon (700 euro) o il cappotto in pelle di 'Ruba al prossimo tuo' (2'000-3'000).

L'asta del guardaroba della Deneuve a gennaio realizzò la cifra record di 900'000 euro.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box